Privacy | Cookie policy        
HOMESerie A 2019/20CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
Cecere agente di Karamoh: Può essere la carta in più

L’ultima apparizione in maglia crociata di Yann Karamoh risale alla sfida con la Spal dell’8 marzo, in un Tardini per la prima volta a porte chiuse. 8 minuti in campo per cancellare un lungo infortunio, ma poi è arrivato il Vovid-19 e il lokdown. Ora l’esterno francese ha voglia di tornare in campo e domenica arriva la sua ex Inter.

A pochi giorni dalla sfida del Tardini, ai microfoni di ParmaLive ha parlato il suo agente, Crescenzo Cecere: “Yann è tornato dall‘infortunio, si sta allenando benissimo, alla grande, in attesa che il mister gli dia un‘occasione. Ha avuto qualche problemino ancora, è rientrato da una settimana, dieci giorni, ad allenarsi regolarmente con il gruppo e ora ci auguriamo che al più presto il mister possa dargli fiducia”.
Cecere continua: “Yann è un giocatore di grandissimo talento, un giocatore importante per il Parma che ha fatto un grandissimo investimento. Karamoh è sempre stato una carta in più. Mi ricordo anche all‘Inter, al suo primo anno in Italia, le ultime gare in cui ha giocato, come ad esempio contro la Lazio: fu determinante subentrando dalla panchina e l‘Inter ebbe la possibilità di accedere alla Champions League. Mi auguro faccia lo stesso quest‘anno con il Parma, è un ragazzo giovane ma di grandissimo talento, con una prospettiva importante”.

L'articolo Cecere, agente di Karamoh: «Può essere la carta in più» proviene da SportParma.