Privacy | Cookie policy        
HOMESerie A 2019/20CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
LIVE: NAPOLI - PARMA 1-2
<font

Buon pomeriggio dallo stadio San Paolo. Inizierà con mezz’ora di ritardo la sfida tra Napoli e Parma valevole per la 16a giornata di serie A. Il motivo del ritardo è dovuto all’ondata di maltempo che ha colpito la città partenopea durante la notte e ha provocato la caduta di alcuni pezzi del tetto dello stadio San Paolo. Dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco e del prefetto si è deciso di posticipare il fischio d’inizio alle 18,30 per consentire la messa in sicurezza di una parte dell’impianto. In precedenza era circolata l’ipotesi di un rinvio della partita, ma alla fine si è deciso di giocare.
Capitolo formazioni: D’Aversa conferma le anticipazioni, a centrocampo Brugman vince il ballottaggio con Grassi. Per il resto confermato il 4-3-3 annunciato, con Cornelius punta centrale, Julusevski e Gervinho ai suoi lati. Il nuovo Napoli di Gattuso, all’esordio sulla panchina dei partenopei dopo l’esonero di Ancelotti, risponde con lo stesso modulo, il 4-3-3. Nel tridente l’escluso è Mertens. La punta centrale Milik

 

NAPOLI – PARMA 1-2

Reti: 4′ Kulusevski, 65′ Milik, 93′ Gervinho

NAPOLI – PARMA IN DIRETTA (clicca qui)

Classifiche fornite da Sofascore Risultati