Privacy | Cookie policy        
HOMECAMPIONATO 2015/16CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
PARMA - FROSINONE 0-0 (fpt)
PARMA

Buon pomeriggio dallo stadio Tardini. Parma e Frosinone si sfidano per la prima volta in serie A. Le due squadre arrivano a questa sfida con umori differenti: il Parma è reduce da 2 sconfitte consecutive e non segna da 254 minuti; i laziali domenica scorsa hanno ottenuto la prima vittoria in questa stagione, 3-0 in casa della Spal. D’Aversa si affida al collaudato 4-3-3 con Deiola al posto dello squalificato Barillà e Siligardi confermato nel tridente offensivo. Grassi e Inglese sono recuperato ma non al 100% e partono dalla panchina. Longo conferma il Frosinone visto a Ferrara, con Ciano e Campbell a supporto dell’unica punta Ciofani. Fischio d’inizio alle ore 15.


PARMA – FROSINONE 0-0
Marcatori:

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Gobbi; Deiola, Stulac, Rigoni; Siligardi, Ceravolo, Gervinho.
A disposizione: Frattali, Bagheria, Da Cruz, Ciciretti, Di Gaudio, Scozzarella, Gazzola, Inglese, Biabiany, Grassi, Sprocati, Bastoni. All. D’Aversa
FROSINONE (3-4-2-1): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Beghetto; Ciano, Campbell; Ciofani.
A disposizione: Bardi, Gori, Soddimo, Cassata, Vloet, Crisetig, Salamon, Ghiglione, Brighenti, Krajnc, Pinamonti. All. Longo
ARBITRO: Manganiello di Pinerolo
NOTE: cielo coperto, terreno in ottime condizioni. Ammoniti Maiello, Chibsah per gioco falloso.


PRIMO TEMPO
1′ Fischio d’inizio, il Parma indossa la tradizionale divisa bianco-crociata e attacca da destra verso sinistra rispetto alla nostra postazione in tribuna stampa. Frosinone con maglia e pantaloncini gialli.
7′ Fino a questo momento partita priva di emozioni. Prevale la prudenza.
12′ Gobbi pesca Gervinho sulla sinistra, cross basso per Rigoni il cui tiro viene murato da Goldaniga.
13′ Punizione di Stulac da 30 metri circa: il suo destro termina sopra la traversa.
17′ Angolo Parma: il pallone finisce ad Alves che crossa nuovamente al centro, Rigoni tenta la deviazione in spaccata ma non riesce a coordinarsi e il pallone termina alto. Era una buona occasione.
22′ Il Frosinone attacca sulla sinistra con Beghetto, cross rasoterra che attraversa tutta l’area fino ad arrivare a Zampano che da buona posizione calcia malissimo.
26′ Sinistro improbabile di Beghetto, dal vertice sinistro dell’area di rigore: altissimo sopra la traversa.
32′ Primo ammonito della gara, è Maiello per un fallo su Stulac a centrocampo.
33′ Rigoni ha il tempo e lo spazio per prendere la mira e calciare in porta, dal limite dell’area, tiro completamente sbagliato e fuori misura.
37′ Cross dalla sinistra di Beghetto, Ciofani cerca la girata al volo ma è chiuso da Gagliolo e il pallone termina fuori.
40′ Gran sinistro di Siligardi da 20 metri, Sportiello respinge in tuffo.
42′ Pronta risposta del Frosinone: destro a girare di Maiello, da fuori area, palla sopra la traversa non di molto.
43′ Angolo di Stulac, la difesa respinge, Siligardi raccoglie e calcia in porta: tiro sporco che si spegne sui cartelloni pubblicitari.
45′ Finisce qui un brutto primo tempo. E’ 0-0.