Privacy | Cookie policy        
HOMECAMPIONATO 2015/16CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
PAGELLE: garanzia Alves cattiveria Kucka
PAGELLE:

Le pagelle di Parma-Genoa: in difesa buona prova di capitan Bruno Alves; Kucka, gol e grande grinta; in attacco giganteggia Inglese.

SEPE 6 Una parata su un tiro da fuori area di Criscito. Una parata su un tiro da fuori area di Criscito e un‘uscita alta su Sanabria. Tutto qui.

IACOPONI 5,5 La velocità di Kouame e le discese di Criscito lo mandano in affanno, anche se in qualche modo riesce a limitare i danni.

ALVES 6,5 Sbroglia la matassa in più circostanze, sulle palle alte è infallibile. Annulla Sanabria.

GAGLIOLO 6 Ruvido ed essenziale, dalle sue parti non si passa in nessun modo.

DIMARCO 6,5 Intraprendente e determinato, sulla sinistra è una presenza costante; in alcuni casi fa traballare la difesa genoana.
(39‘ st) Bastoni ng.

RIGONI 6 Fa legna in mezzo al campo e aggredisce gli spazi con frequenti verticalizzazioni.

SCOZZARELLA 6 Non riesce a dare brio e velocità alla manovra, ma davanti alla difesa fornisce le dovute coperture.
(26‘ st) Biabiany 6 Poco appariscente ma comunque dà sostanza al centrocampo.

KUCKA 6,5 Un gol di rapina e una prestazione condita dai suoi ingredienti migliori, corsa e grinta.

GERVINHO 6 Non trova gli spazi dove sprigionare la sua velocità e suoi dribbling, ma è sempre al servizio della squadra. Si divora il gol del 2-0 in pieno recupero.

INGLESE 6,5 Gestisce e protegge decine di palloni e sullo 0-0 fa venire i brividi a Jandrei con un a rovesciata acrobatica.

SILIGARDI 6 Produce gioco ed è sempre il primo ad innescare i meccanismi del tridente offensivo.
(41′ st) Sierralta ng.

ALL. D‘AVERSA 6 Fase difensiva impeccabile e spirito battagliero, sono i segreti della vittoria. Nel finale irrobustisce la squadra di difensori (Bastoni e Sierralta).

GENOA: Jandrei 6; Pereira 6 (41′ st Lapadula ng.), Romero 6, Zukanovic 6, Criscito 6.5; Lerager 6, Radovanovic 5.5 (36′ st Pandev ng.), Bessa 6 (29′ st Rolon 5.5); Lazovic 5.5, Sanabria 5, Kouamé 6. All. Prandelli 5.5