Privacy | Cookie policy        
HOMESerie A 2020/21CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2019/2020 2018/2019 2017/2018 2016/2017 2015/2016 2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
LIVE: Parma - Udinese 2-1 (24′ st)

Buongiorno, amici di Sportparma. Il nostro benvenuto dallo stadio “Ennio Tardini”, dove va in scena il lunch match della 23esima giornata di Serie A. Parma contro Udinese: i due peggiori attacch a confronto per ambizioni di classifica differenti. Il Parma deve ritrovare la via del gol (che in casa manca da 8 turni) e della vittoria per provare a riavvicinarsi al treno salvezza; l’Udinese per aggiungere altri punti preziosi e distanziarsi sensibilmente dalla zona rossa.

Scelte a sorpresa per D’Aversa: esclusi Gervinho e Kurtic, nemmeno in panchina. Al loro posto Mihaila ed Hernani nel collaudato 4-3-3. In difesa ci sono Conti, Bani, Gagliolo e Pezzella, davanti a Sepe; il centravanti è ancora Cornelius, panchina per Zirkzee. Fascia da capitano sul bicipite di Kucka.
Nell’Udinese di mister Gotti (ex della sfida) c’è un cambio dell’ultimo minuto: gioca Bonifazi e non Samir, che ha accusato un problema durante la fase di riscaldamento. Arbitra il sig. Irrati della sezione di Pistoia.

 


PARMA – UDINESE 2-1

RETI: pt 3′ Cornelius (P), 31′ rig. Kucka (P); st 18′ Okaka (U)

 


PRIMO TEMPO

Squadre in campo al Tardini. Il Parma, che indossa il completo crociato con pantaloni e calze nere, attaccherà da sinistra verso destra rispetto alla nostra postazione. L’Udinese, in completo blu, attaccherà sul versante opposto. Ma prima un minuto di silenzio in memoria di Mauro Bellugi.

1′ Inizia la partita!
3′ GOL PARMA! Iniziativa di Mihaila sulla sinistra, sopraggiunge Pezzella che si sovrappone e lascia partire un delizioso cross per la testa di Cornelius che a entro area, da due passi, insacca alle spalle di Musso. 1-0 Parma e primo gol stagionale per il danese.
6′ Il Parma conferma la partenza sprint: Karamoh scappa a destra e arriva in area, dove lascia partire un tiro-cross rasoterra che Musso con la punta delle dita mette in corner. Ma l’arbitro non vede la deviazione e fa ripartire con la rimessa dal fondo.
9′ Dal primo corner della partita, in favore del Parma, nasce un contropiede dei friulani con De Paul che viene fermato dalla scivolata di Brugman, che forse, tocca con la mano. Cartellino giallo per il numero 15 crociato.
13′ Dominio crociato. Azione fotocopia rispetto a quella del gol: cross di Pezzella, incornata di Cornelius in mezzo a due saltatori, ma stavolta Musso allunga la mano e toglie la palla dall’incrocio con un vero miracolo. Poi la difesa mette in corner. Parma a un passo dal raddoppio.
19′ Ammonito Cornelius che in ripiegamento difensivo va a tamponare De Paul, involato a rete.
25′ “Placcaggio” di Zeegelaar su Conti: ammonito anche l’esterno sinistro dei friulani.
28′ Altro cartellino estratto da Irrati: il giallo stavolta è a carico di Bani, reo di aver atterrato fallosamente Pereyra in uno spalla-a-spalla; è il terzo ammonito nelle fila del Parma.
30′ Rigore per il Parma. Fallo di Walace su un guizzante Mihaila.
31′ GOL PARMA! Dal dischetto Juraj Kucka è perfetto! Musso non può arrivare sul destro incrociato del capitano. 2-0 Parma, è un gran bel Parma!
36′ Screzi tra Mihaila e Walace: i due arrivano al testa a testa. Poi interviene Musso che spintona l’attaccante del Parma. Ammonito quest’ultimo e il portiere dei friulani.
45′ Mihaila fugge a Nuytinck come fosse Speedy Gonzales e, giunto in area sul lato destro, calcia di pura potenza: Musso a una mano respinge.
46′ Dopo un solo minuto di recupero arriva il duplice fischio di Irrati che manda le squadre negli spogliatoi. All’intervallo il Parma è sopra di due gol.

 

SECONDO TEMPO

1′ Si preparano a entrare nell’Udinese Molina e Nestorovski. Gli fanno spazio Becao e Walace. L’Udinese resta schierata con il 3-5-2, perché Stryger Larsena fa il terzo di difesa, con Molina a tutta fascia sulla destra, ma ora ha aggiunto più centimetri in attacco. Può iniziare la ripresa.
2′ Kucka carica il destro da fuori area: pallone a lato, alla destra di Musso, di mezzo metro.
13′ Cartellino giallo sventolato in faccia ad Hernani che aveva fermato fallosamente De Paul a palla lontana.
15′ Terza sostituzione nell’Udinese: fuori Llorente, dentro l’ex Okaka (3 gol in16 presenze a Parma nel 2012 e nella stagione 2013/2014).
18′ GOL UDINESE! Ed è subito Okaka a lasciare il segno: incornata vincente che supera Sepe sul perfetto assist di De Paul. I friulani accorciano, ora è 2-1 al “Tardini”.
21′ Doppio cambio nel Parma: fuori Hernani e Karamoh, dentro Grassi e Man. L’Udinese, invece, risponde con Ouwejan per Zeegelaar.


 

 

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

 

L'articolo LIVE: Parma – Udinese 2-1 (24′ st) proviene da SportParma.