Privacy | Cookie policy        
HOMESerie A 2020/21CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2019/2020 2018/2019 2017/2018 2016/2017 2015/2016 2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
LIVE: Benevento - Parma 2-2 (finale)

Buon pomeriggio, amici di Sportparma. A partire dalle ore 15 seguiremo in diretta testuale la sfida del “Vigorito” tra Benevento e Parma (29a giornata di serie A).

Una sfida che per il Parma suona come l’ultima spiaggia, dove contano solo i tre punti. Purtroppo D’Aversa è alle prese con l’ennesima emergenza della stagione (8 infortunati e Pezzella squalificato). Crociati in campo col collaudato 4-3-3: Laurini vince il ballottaggio con Conti, a centrocampo Brugman, capitan Kucka ed Hernani, in panchina Kurtic. In un attacco in piena emergenza D’Aversa conferma Pellè, rilancia Gervinho e preferisce Man a Mihaila.
Nel Benevento, reduce dal clamoroso successo sulla Juventus a Torino, tornano dopo le rispettive squalifiche il capitano Schiattarella e il difensore centrale Glik; tandem d’attacco Gaich-Lapadula.
Arbitra il sig. Massa di Imperia.

 

 


BENEVENTO – PARMA 2-2

RETI: pt 23′ Glik (B); st 10′ Kurtic (P), 21′ Ionita (B), 43′ Man (P)

 


PRIMO TEMPO

1′ – inizia Benevento-Parma. Ducali, in maglia bianco-crociata, che attaccano da sinistra verso destra; il Benevento indossa la casacca tradizionale giallorosssa con calzoncini neri e attacca da destra verso sinistra.
10′ Primi minuti di studio, squadre molto accorte e ancora poco propense a scoprirsi in attacco.
18′ Prima potenziale occasione per i crociati: Hernani innesca in contropiede Gervinho che si prepara all’uno contro uno con Tuia ma sul più bello s’incarta e si trascina la palla fuori con un maldestro rimpallo.
23′ GOL BENEVENTO! Punizione corta di Schiattarella verso Hetemaj che scodella dalla sinistra in area per Barba che, svettando su Kucka, fa la torre di testa e mette la palla sul secondo palo dove c’è Glik che in tap-in insacca il suo primo gol stagionale. Giallorossi in vantaggio.
35′ Kucka ci prova dalla lunga distanza: tiro destinato a uscire, ma Montipò in tuffo non trattiene e regala il corner.
42′ Gervinho prova a essere pericoloso in contropiede ma si fa recuperare dalla difesa del Benevento, che poi con una verticalizzazione manda Gaich al tiro in corsa: centrale e rasoterra, facile per Sepe.
43′ Bella combinazione tra Gaich e Lapadula che riceve palla in area e calcia a mezz’altezza: Sepe ci mette i guantoni e respinge.
45′ Assegnati 2′ di recupero.
46′ Punizione di Hernani: troppo alta sopra la traversa.
47′ Massa fischia la fine di un primo tempo ben giocato dal Benevento soprattutto dopo la rete che ha sbloccato il match. Parma non pervenuto.

 

SECONDO TEMPO

1′ Il Parma torna dagli spogliatoi con un doppio cambio: Busi e Kurtic rilevano Laurini e Brugman. La ripresa ha inizio.
3′ Bani sgambetta Gaich che stava andando in fuga verso il fondo campo: fallo e giallo per il difensore crociato. Prima ammonizione estratta dall’arbitro Massa.
8′ Man riceve palla sulla destra, si accentra e da lontanissimi tenta una conclusione mancina piuttosto velleitaria che si spegne sul fondo.
9′ Prodezza di Montipò che si tuffa alla sua destra per deviare un’insidiosa conclusione rasoterra di Kurtic. Palla in corner.
10′ GOL PARMA! Dalla bandierina arriva il pari: Montipò respinge il colpo di testa a centro area di Bani, ma non può nulla sul tap-in vincente di Kurtic. 1-1, il Parma ora è in partita.
15′ GOL PARMA! Corner profondo di Hernani che trova sul secondo palo Gagliolo che di testa insacca il gol dell’1-2.
16′ Viene annullata la rete dei crociati perché al momento del colpo di testa di Gagliolo Gervinho ostacolava il tentativo di parata di Montipò. Massa, dopo essere andato al Var, ha cancellato il gol. Si resta sull’1-1.
19′ Primo cambio nel Benevento: dentro Caprari (un ex: 12 partite e 2 gol lo scorso anno), fuori Lapadula.
21′ GOL BENEVENTO! Campani di nuovo avanti, ancora su palla inattiva: Caprari batte un corner perfetto e Ionita di testa svetta su Hernani e trafigge Sepe. 2-1 per i giallorosssi.
29′ Richiamato Mihaila che si stava riscaldano. A breve il giocatore rumeno farà il suo ingresso in campo.
31′ Placcaggio di Hetemaj su Man: ammonito anche il finlandese del Benevento.
32′ Doppio cambio nel Parma: Mihaila prende il posto di un Gervinho inguardabile; Fuori anche uno spento Kucka e dentro Cornelius. Parmaora super offensivo con due centravanti di stazza.
34′ Secondo cambio per Inzaghi che toglie Gaich e al suo posto inserisce Di Serio.
38′ Sfiora il gol Busi che, dopo aver intercettato palla al limite dell’area, tira di punta da fermo: sfera a lato di pochissimo alla sinistra di Montipò.
39′ Fallo di Di Serio su Gagliolo: ammonito il nuovo entrato dei campani.
40′ Ultimo cambio per D’Aversa: fuori Hernani, dentro Conti.
42′ Cambio Benevento: rientra in campo l’esterno Letizia, gli cede il posto Depaoli.
43′ GOL PARMA! Man segna la sua prima rete in Serie A con un bel tiro al volo di sinistro su sponda aerea di Cornelius, che a sua volta era stato cercato dal lancio lungo di Gagliolo.
45′ Altri 5′ da giocare: è questo il recupero assegnato prima del triplice fischio.
48′ Azione fotocopia del Parma: lancio di Gagliolo, sponda di Cornelius per Man che stavolta va di testa e manda la palla fuori di poco.
49′ Mischia furibonda in area Benevento dopo una sponda di Bani: Man e Conti si scontrano, Osorio impegna di testa Montipò e poi il gioco s’interrompe per permettere i soccorsi ai due giocatori crociati rimasti a terra.
52′ Triplice fischio di Massa: al “Vigorito” tra Benevento e Parma finisce 2-2. Un pareggio che non serve ai ragazzi di mister D’Aversa, sempre lontanissimi dalla salvezza.


Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

 

L'articolo LIVE: Benevento – Parma 2-2 (finale) proviene da SportParma.