Privacy | Cookie policy        
HOMECAMPIONATO 2015/16CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
PARMA - CITTADELLA 0-0 (1‘st)
PARMA

Buonasera dallo stadio Tardini, di fronte Parma e Cittadella, anticipo della 35a giornata del campionato di serie B. Molti assenti su ambedue i fronti, ma le ambizioni e l’entusiasmo dei crociati vanno oltre ogni ostacolo, tant’è che il Parma è reduce da 4 vittorie di fila. Le scelte di D’Aversa sono dettate dagli infortunati (Ceravolo, Da Cruz, Di Cesare, Scavone, Scozzarella) e dalle non perfette condizioni di Dezi e Siligardi, entrambe in panchina. Modulo 4-3-3: a centrocampo si rivede Vacca dal primo minuto, così come in attacca Insigne torna titolare. Fischio d’inizio alle ore 21.


PARMA – CITTADELLA 0-0
Marcatori:

PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Munari, Vacca, Barillà; Insigne, Calaiò, Di Gaudio.
A disposizione: Nardi, Dini, Mazzocchi, Ciciretti, Baraye, Frediani, Anastasio, Sierralta, Dezi, Mastaj. All. D’Aversa.
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Pelagatti, Adorni, Varnier, Pezzi; Settembrini, Iori, Pasa; Schenetti; Strizzolo, Arrighini.
A disposizione: Alfonso, Vettorel, Lora, Chiaretti, Kouamé, Bartolomei, Vido, Maniero, Fasolo. All. Venturato.
ARBITRO: Aureliano di Bologna
NOTE: Ammoniti: Settembrini, Lucarelli.


PRIMO TEMPO
1′ Inizia la partita, Parma con la classica maglia bianca con croce nera, Cittadella in maglia completamnete gialla. I crociati attaccheranno da destra verso sinistra della postazione in tribuna stampa, dal lato opposto gli ospiti.

5′ Il Parma prova a costruire qualche azione pericolosa, sopratutto sulla sinsitra, ma il Cittadella si difende bene e prova a ripartire in contropiede.

6′ Insigne prova un azione personale sulla destra, perde un paio di rimpalli ma il pallone resta al limete dell’area di rigore ospite, Munari in corsa calcia verso la porta ma il suo tiro finisce di poco alla sinistra della porta difesa da Paleari.

11′ Schenetti parte dalla trequarti e indisturbato entra in area di rigore, prova il tiro col sinistro ma Frattali para in sicurezza.

20′ Gagliolo dalla sinstra prova a crossare, ma il suo tentativo è facile preda di Paleari.

22′ Qualche scintilla di troppo in campo, Cittadella che è entrato in campo con grande aggressività e all’enesimo intervento duro di Arrighini si accende una discussione tra l’attaccante ospite e Lucarelli, l’arbitro interviene per calmare gli animi.

24′ Settembrini dalla fascia destra mette un pallone alto al centro, la difesa del Parma lo prolunga sul secondo palo, dove Strizzolo non colpisce bene e Frattali può intervenire facilmemte.

25′ Ancora Settembrini protagonista, raccoglie un pallone al limite dell’area ma il suo tiro è parato da Frattali.

32′ Contropiede veloce del Cittadella, Strizzolo porta a se due giocatori e serve Schenetti che prova il tiro da limite area, Frattali para.

33′ Azione sulla destra del Cittadella, invece che provare il tiro in porta da buona posizione Settembrini, Schenetti e Arrighini si scambiano il pallone, alla fine Settebrini prova a camhiare gioco, dove Strizzolo sbaglia lo stop e da il tempo a Gazzola di chiudere e non farlo calciare verso la propria porta.

37′ Ripartenza fulminea del Parma, Munari recupera palla e lancia Insigne, il cross del numero diciannove crociato finisce sui piedi di Calaiò che tutto solo davanti al portiere gli tira il pallone addosso. È la prima azione pericolosa del Parma che viene però annullata per presunto fuorigioco di Calaiò.

41′ Tiro cross di Di Gaudio sul quale vanno tutti a vuoto. Nemmeno Calaiò per pochi centrimenti nom riesce a colpirla sul secondo palo, a porta vuota.

44′ Angolo dalla sinistra battuto da Vacca, la palla arriva a Calaiò che da dentro l’area piccola non trova il gol grazie ad un bel intervento di Paleari.

45′ Si chiude senza recupero e sullo 0-0 il primo tempo. Partita fin qui senza grandi spunti ma che sul finale ha visto il Parma andare vicino al gol in un paio di occasioni.


SECONDO TEMPO

1′ Inizia il secondo tempo con gli stessi 22 della prima frazione di gioco.

L'articolo PARMA – CITTADELLA 0-0 (1’st) proviene da SportParma.