Privacy | Cookie policy        
HOMECAMPIONATO 2015/16CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
PARMA - NOVARA 2-0 (fpt)
PARMA

Buon pomeriggio dallo stadio Tardini dove alle 15 inizierà la sfida tra Parma e Novara. Crociati reduci dalla sconfitta di Cremona e da un digiuno di reti lungo 456 minuti. Il Novara, invece, è reduce dalla vittoria interna contro il Carpi e va a caccia del quinto successo esterno. D’Aversa presenta diverse novità nell’undici titolare: dentro Gazzola (esordio), Siligardi, Scavone  e Lucarelli; l’escluso eccellente è Insigne che parte dalla panchina. Modulo 4-3-3.
Corini risponde con un classico 3-5-2, la coppia d’attacco è Macheda-Maniero.


PARMA – NOVARA 2-0
Marcatori: pt 42′ Gagliolo, 47′ Calaiò rig.

PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Munari, Scozzarella, Scavone; Siligardi, Calaiò, Di Gaudio.
A disp. Nardi, Vacca, Di Cesare, Mazzocchi, Baraye, Ramos, Frediani, Barillà, Insigne, Ceravolo, Sierralta, Dezi. All.D’Aversa.
NOVARA (3-5-2): Montipò; Golubovic, Mantovani, Calderoni; Dickmann, Moscati, Ronaldo, Sciaudone, Di Mariano; Macheda, Maniero.
A disp. Farelli, Marricchi, Troest, Casarini, Sansone, Chiosa, Beye, Maracchi, Schiavi, Orlandi, Bove, Stoppa. All. Corini
ARBITRO: Saia di Palermo
NOTE:  Espulso al 45′ pt Mantovani per doppia ammonizione. Ammoniti Di Gaudio per simulazione, Lucarelli, Mantovani e Frattali per proteste, Ronaldo per gioco falloso.


PRIMO TEMPO
1′ Il Parma in maglia bianca e pantaloncini neri attacca da sinistra verso destra rispetto alla tribuna centrale. Novara  in completo rosso.
6′ Partita equilibrata, al momento le due squadre non trovano spazi e profondità.
11′ Cross di Siligardi dalla destra, Montipò anticipa Scavone poco prima della conclusione, poi Di Gaudio non riesce a trovare lo spazio per concludere.
14′ Munari di petto serve Calaiò al limite dell’area, sinistro al volo: sopra la traversa.
15′ Ammonito Di Gaudio per simulazione all’interno dell’area piemontese.
18′ Punizione per il Novara, a pochi passi dal limite dell’area, decentrata a sinistra: batte Ronaldo, destro perfetto e palla che si stampa sul palo, poi il pallone carambola sul corpo di Gagliolo e solo un prodigioso intervento di Frattali evita l’autogol.
22′ Gran destro da fuori di Scozzarella, Montipò vola e respinge un pallone destinato all’angolino basso.
23′ Cross lungo di Scozzarella, Iacoponi è solo sul secondo palo ma colpisce male il pallone di testa e occasione sfumata.
38′ La spinta del Parma sembra essersi esaurita, il Novara si difende con ordine.
40′ Contropiede Parma, Montipò non si fa saltare da Siligardi lanciato a rete.
42′ GOL PARMA   Punizione di Scozzarella, il pallone attraversa tutta l’area di rigore, Gagliolo devia fortunatamente in porta e segna il gol del vantaggio. Vibranti proteste dei piemontesi per un presunto fuorigioco, A centrocampo scoppia una mezza rissa che vede coinvolti Frattali e Mantovani, entrambe ammoniti. Giallo anche a capitan Lucarelli per proteste.
47′ GOL PARMA Rigore per il Parma: Mantovani strattona Calaiò in area ed è rigore. Rosso diretto per il difensore del Novara (fallo da ultimo uomo).  Dal dischetto Calaiò non sbaglia, sinistro forte nell’angolino.
48′ Finisce un primo tempo che si è infiammato nei minuti finali. Parma 2, Novara 0. Piemontesi in inferiorità numerica.


 

L'articolo PARMA – NOVARA 2-0 (fpt) è condiviso da SportParma.